I colori dell’autunno sul Fiume Sile

Domenica 8 novembre 2020

Navigazione con merenda a bordo e pranzo in osteria tipica
Visita a Villa Emo a Fanzolo

05.45 PARTENZA da via Aspromonte, Imola, con pullman GT per Portegrandi.
Qui, dove il Sile, uno dei fiumi di risorgiva più lunghi d’Europa, sfocia nella Laguna di Venezia, ha inizio la nostra affascinante navigazione, in viaggio verso Casier, nella Marca Trevigiana. Ci imbarchiamo su una capiente Motonave riscaldata e navighiamo lungo il corso del Sile, all’interno del Parco Regionale che porta il suo nome: cominciamo a conoscerne la storia, l’importanza commerciale, le bellezze naturalistiche del territorio che attraversa, definito “piccola foresta amazzonica”. Facciamo una sosta nel paese rivierasco di Casale sul Sile dove scopriamo interessanti edifici storici quali la trecentesca Torre dei Carraresi, Villa Frezza-Malipiero dove Ernest Hemingway scrisse parte del suo “Di là del fiume e tra gli alberi” e Villa Bembo-Caliari appartenuta agli eredi del pittore Paolo Veronese (visite esterne).
Riprendiamo la navigazione incontrando affascinanti ville e il Cimitero dei Burci, un luogo singolare, dove riposano i burci, grandi barche che venivano usate per il trasporto delle merci. Terminiamo la nostra escursione nel paese rivierasco di Casier.
Ci trasferiamo in un antico cascinale per il pranzo, nella zona DOC del famoso radicchio Rosso di Treviso. Menu: Sfogliatina ripiena al radicchio e Montasio con crema di patate; Risotto con radicchio e salamella; Tiramisù; caffè e vini della casa.
Nel pomeriggio visita guidata di Villa Emo a Fanzolo, sito Unesco, progettata da Andrea Palladio. Il committente è Leonardo Emo, rappresentante di una nobile famiglia veneziana. Non è la prima volta che il Palladio viene contattato da facoltosi proprietari terrieri, che riconoscono in lui un architetto capace di coniugare finalità pratiche e celebrative. Villa Emo è una delle più compiute ville palladiane, e rappresenta un punto d’arrivo per l’artista. La villa, incorniciata da due lunghe barchesse colonnate, è essenziale all’esterno, mentre gli interni sono riccamente decorati con affreschi di Giovanni Battista Zelotti.
Viaggio di rientro a Imola.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE per persona (minimo 20 partecipanti): € 145,00
ISCRIZIONI DA SUBITO: Acconto contestuale all’iscrizione. Saldo entro il 16 ottobre 2020

LA QUOTA COMPRENDE: pullman GT riservato; escursione in motonave sul Sile con guida e merenda a bordo NON IN ESCLUSIVA ; pranzo tipico 3 portate con bevande; ingresso e visita guidata a Villa Emo; assistenza logistica di Clalys in viaggio; assicurazione sanitaria in viaggio Allianz (massimale € 1.000,00).
LA QUOTA NON COMPRENDE: mance, extra in genere e tutto quanto non espressamente citato sopra.
POSTI IN PULLMAN: vengono preassegnati in base alla data di versamento dell’acconto o saldo, cercando di tenere conto di particolari esigenze di salute.
PASTI: sono stabiliti anticipatamente con un menu fisso. Eventuali esigenze alimentari devono essere segnalate al momento dell’iscrizione.

CAUSE DI FORZA MAGGIORE ED EVENTUALI NUOVE DISPOSIZIONI SANITARIE POSSONO CONDIZIONARE LO SVOLGIMENTO DELLE VISITE E RENDERE NECESSARIE MODIFICHE AL PROGRAMMA.
E’OBBLIGATORIO L’UTILIZZO DELLA MASCHERINA PER LA PROTEZIONE DI NASO E BOCCA IN PULLMAN, E NEI LUOGHI AL CHIUSO. SARA’ CURA DEL PARTECIPANTE DOTARSENE. UTILIZZEREMO RICEVITORI DOTATI DI AURICOLARI MONOUSO PER ASCOLTARE LA GUIDA MANTENENDO IL NECESSARIO DISTANZIAMENTO.